Banca Toscana, 50 Centesimi 1870

sb10-0102_f_600x600
sb10-0102_f_600x600sb10-0102_b_600x600


CATALOG INFORMATION
ID Number: SB10-0102
Category: Paper Money
Description: Banca Toscana, 50 Centesimi 1870
Country or State: Italy
Year: 1870 (24.04.1870)
Period: Kingdom (17 March 1861 - 18 June 1946)
Head of State/Ruler: Vittorio Emanuele II (Full Name: Vittorio Emanuele Maria Alberto Eugenio Ferdinando Tommaso)
Reign: 23 March 1849 – 17 March 1861 (11 years, 359 days) as King of Sardinia; 17 March 1861 – 9 January 1878 (16 years, 298 days) as King of Italy
Currency: Lira
Face Value: 50 Centesimi
Subject/Theme:  
Obverse:  
Obverse Legend:  
Obverse Designer:  
Reverse:  
Reverse Legend:  
Reverse Designer:  
Edge:  
Note: Signature: Cesare Benzi, Series Aa
Dimensions (B x H): 97 x 57 mm
Krause Catalog Number:  
Other Catalog Number:  
State of Conservation: Uncirculated (Unc)
Rarity:  
   

CATALOG VALUE
Uncirculated (Unc) € -
Extremely Fine (XF) € -
Very Fine (VF) € -
Fine (F) € -
Very Good (VG) € -
Good (G) € -
Poor (P) € -
   

HISTORICAL NOTES
La banconota ha un fascino del tutto particolare: “Banca Toscana di anticipazioni e di sconto” di Firenze, approvata con Regio Decreto del 24 aprile 1870, CENTESIMI CINQUANTA".

Il taglio è abbastanza basso, 50 centesimi, e appartiene alla serie dei biglietti fiduciari: come già risaputo dai collezionisti i biglieti fiduciari non godettero della tradizionale copertura di valore se non in senso unidirezionale, cioè in base alla fiducia che il portatore nutriva nei confronti dell’ente emettitore.

Nessun’altra garanzia era fatta per preservarne il valore. Tale emissioni furono decisamente frequenti e molto diffuse un po’ in tutta la penisola italica e possono a tutti gli effetti essere considerata una monetazione di emergenza.

Non è una banconota rara, anzi si può ritenere comune (C) ma la varietà di queste emissioni e le loro soluzioni in alcuni casi pittoresche le rendono molto attraenti per i collezionisti.